CI Gallesano

 
     
    Indirizzo del sodalizio
Via Michele della Vedova 67,
52216 Gallesano-Galižana

Recapiti
tel 052/ 511-512
fax 052/ 511-512
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presidente della Comunità
Moira Drandić

Vicepresidente della Comunità
Pietro Demori

 

 

La Comunità degli Italiani di Gallesano, chiamata in origine Circolo Italiano di Cultura (CIC), fu fondata nel 1947, in un periodo storico molto difficile e delicato, caratterizzato dall'abbandono della terra d'origine dalla maggioranza della componente nazionale, in seguito all'intolleranza nazionale instauratasi con la conclusione del Secondo conflitto mondiale. Il sodalizio porta avanti un importante ruolo nel mantenimento delle tradizioni, degli usi e dei costumi di Gallesano, nonché del suo inconfondibile dialetto, l'idioma arcaico istrioto di Gallesano.
Fino al 1956, il CIC era dislocato in una casa della Piazza centrale, per poi spostarsi nella Casa di Cultura, sede attuale della Comunità.
La prima Assemblea costituente, svoltasi il 28 giugno 1948, decise di dedicare il nome del neocostituito circolo ad Armando Capolicchio, primo soldato partigiano gallesanese caduto in guerra nelle vicinanze del paese.
Negli anni si sono alternati alla presidenza della Comunità Giovanni Sifari, Giovanni Leonardelli, Giovanni Nefat, Romano Detoffi, Eligio Moscarda, Antonio Leonardelli, Domenico Detoffi, Pietro Moscarda, Alberto Moscarda, Oliviero Leonardelli, Maria Balbi, Marino Leonardelli, Fulvio Delcaro, Maria Moscarda-Budic, Diriana Delcaro e Gianfranco Ghiraldo. Attualmente la CI di Gallesano è retta da un'Assemblea di 15 membri presieduta da Fulvio Delcaro e da una Giunta Esecutiva guidata da Luana Debeljuh.
La sede della CI di Gallesano è estesa su 400 m2, con 7 vani e con un grande spazio estivo circostante. L'istituzione comprende inoltre il palcoscenico con la sala spettacoli (capienza 150 posti), l'ufficio di segreteria, la sala di lettura, la biblioteca, la cucina, il caffè-bar, la sala mostre, la sala giovani ed i servizi. La sede dispone di apparecchiature per discoteca, impianto luci e voci, televisore, computer, fotocopiatrice e diaproiettore.
La CI di Gallesano è sufficientemente funzionabile per lo svolgimento dell'attività espletata dalle seguenti sezioni: coro misto, folclore adulti , folclore bambini, filodrammatica, gruppo letterario, gruppo artistico, giovani cantanti, minicantanti, gruppo ritmico, attivo giovanile, sezione sportiva (calcetto under-over 30, pallavolo maschile e femminile, tennis da tavolo). La CI "Armando Capolicchio" di Gallesano pubblica periodicamente il giornalino El Portego , con tematiche di cultura locale.
Il sodalizio gallesanese non è solo un modo per mantenere vive le tradizioni del paese, ma rappresenta soprattutto l'anima di questa località. La CI di Gallesano promuove e organizza costantemente manifestazioni, spettacoli, ricorrenze e serate sociali.

Altro in questa categoria: « CI Fiume CI Gradigne »
     
 
     
   
     
   
     
Di più links ⪧    
Copyright: Unione Italiana / Develeopment: Studio web art
Seguteci su